Ha superato le 10.000 visualizzazioni su YouTube il documentario dedicato al libro “Marcellina e la bottega del tempo sospeso”, edito da Funtasy a firma di Roberto Alborghetti, con protagonista Marcellina Pinzi Pinzuti, che in una intervista racconta un po’ di sé e del suo straordinario luogo di residenza : Abbadia S.Salvatore, Siena, sul Monte Amiata.

Il video, per quanto riguarda le playlist sul Monte Amiata, è tra i più visti in assoluto. A conferma che Marcellina, per il territorio amiatino (e non solo), è un personaggio. Una vera istituzione. Che cosa fa Marcellina? Gestisce un negozio, Pinzi Pinzuti, fondato oltre 60 anni fa nella medievale Abbadia San Salvatore. Ma dire “negozio” è riduttivo. E’ un vero e proprio emporio della creatività, della fantasia, dove si trova di tutto, dove è esposto di tutto… Tutto questo, e altro ancora, è ora narrato nel libro “Marcellina e la bottega del tempo sospeso”, di Roberto Alborghetti, Funtasy Editrice. Una storia vera, anzi (quasi) fantastica. Un testo che dovrebbe essere adottato dalle scuole dell’Amiata, anche per il valore didattico e culturale. Il libro non è in vendita nel normale circuito librario. È in vendita presso la Bottega di Marcellina. Oppure può essere richiesto a : info@funtasyeditrice.it

Marcellina e la bottega del tempo sospeso, di Roberto Alborghetti, Funtasy Editrice – Una storia vera, anzi (quasi) fantastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo store