Sono tante le immagini che resteranno nella memoria per le due giornate per la legalità e la cittadinanza che hanno coinvolto, lunedi 24 e martedi 25 maggio, allievi, docenti e famiglie dell’Istituto Comprensivo Cassano-De Renzio diretto dalla dott.ssa Anna Bellezza. Promosse con il Patrocinio e la collaborazione del Comune della Città di Bitonto, guidato dal sindaco Michele Abbaticchio, e con Funtasy Editrice, gli eventi sono stati i momenti finale di un percorso sulla cittadinanza attiva suggerito dal libro “Italiani o It-alieni?” di Roberto Alborghetti.

Intensa e ricca di spunti di riflessione la prima giornata, scandita dal tema “Un libro ti rende. Lib(E)ro / La Legalità è un Alfabeto di Cittadinanza“. Molto seguita la manifestazione in streaming dalla Sala Riunioni “Tenente Nicola Luigi Mongiello” presso il Comando di Polizia Municipale della Città Bitonto. Sono intervenuti Gaetano Paciullo, comandante della Polizia Municipale; Anna Teresa Bellezza, DS IC Cassano De Renzio; Michele Abbaticchio, Sindaco della Città di Bitonto; Roberto Rossi, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari; Emanuele Pinto, Giudice presso il Tribunale di Bari; l’assessore Domenico Nacci, Roberto Alborghetti, giornalista e autore di “Italiani o it-alieni?”. Ha moderato l’incontro lo scrittore Marino Pagano. Tanta gente ha partecipato alla diretta sul canale Youtube dell’Istituto Comprensivo (dove è ancora disponibile per la visione) grazie al coordinamento tecnologico di Michele Santopietro.

Le foto di questo album raccontano anche alcuni momenti della bellissima festa, con pubblica lettura di testi sulla legalità, svoltasi il 25 maggio presso gli spazi del Centro Sportivo Polifunzionale “Paolo Borsellino”, nella città di Bitonto. Sono intervenuti Roberto Alborghetti, autore di “Italiani o it-alieni?” e la Dirigente Scolastica dott.ssa Anna Teresa Bellezza. Grandi emozioni per le esibizioni degli allievi e bella partecipazione dei genitori, che hanno seguito con interesse le prove di danza, musica e recitazione basata su testi inerenti la legalità e la cittadinanza. Applauditissima la canzone originale “Legalità” composta sul testo di un’alunna, Carlotta De Michele.

Davvero appassionato l’impegno degli insegnanti, con la referente di progetto la prof.ssa Luciana Delvino; per la Scuola Primaria Interclasse di 4a: Cutrone, Tampoia, Sicolo, Lovero, Farinola, Schiraldi, Deleo, Ruggiero, De Robertis, Fallacara, Tomasiello, Colasuonno; per la Scuola Secondaria di Primo Grado: Piperis,  Delvino, Desantis, Ruggiero, Bufano, Tatulli, Coviello, Di Gioia, De Palma, Molfetta, Bux; i docenti di educazione musicale Maiorano e Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo store