Queste fotografie sono soltanto una parte della lunga sequenza di immagini che raccontano il momento straordinario vissuto da Paolo Sandini e Roberto Alborghetti (rispettivamente editore e direttore editoriale di Funtasy Editrice) con Papa Francesco, al quale è stato consegnato il libro “Mente, Cuore, Mani”. E’ stato un incontro bellissimo. Come una sorta di regalo di compleanno, visto e considerato che proprio oggi, 17 dicembre 2021, Papa Francesco compie 85 anni.

Il Papa è rimasto molto sorpreso dal libro, che gli è stato ufficialmente consegnato in Vaticano. Papa Francesco, come ha visto la copertina, ha sorriso sull’immagine che lo ritrae con i bimbi disegnati da Eleonora Moretti. E non ha resistito: ha cominciato a sfogliare le pagine, a soffermarsi sui titoli, sulla grafica colorata e dinamica del libro. Tra l’altro, pochi minuti prima, nelle sue riflessioni aveva pubblicamente parlato del valore del silenzio, dell’ascolto e della necessità di tenere a freno le parole, e di “mordersi la lingua”: pensieri che si trovano anche in “Mente, Cuore, Mani”.

Mentre osservava le pagine del libro, visibilmente sorpreso, ascoltava attentamente ciò che Roberto e Paolo gli stavano raccontando. Annuiva e sorrideva, manifestando simpatia ed apprezzamento per il libro che egli continuava a tenere tra le mani, lieto di un dono così particolare per il suo compleanno.

Al Papa sono poi brillati gli occhi di commozione quando gli è stato detto che tanti bambini e ragazzi, in diverse parti d’Italia, stanno già leggendo il libro che parla di lui, “papà speciale”, e stanno scrivendo lettere e componendo disegni per Lui. Il Papa, sorridendo, ci ha detto che li riceverà e vedrà molto volentieri! “Bello! Molto bello! Saluto tutti questi bambini! Continuate così, a parlare con loro!”: queste le parole del Papa, che sono come l’invito a proseguire nel cammino intrapreso da Funtasy Editrice. Sì, è stata una grande mattinata! Commovente ed indimenticabile!  Tutti gli amici che da anni seguono Funtasy, nelle scuole e nella società civile, erano con Roberto e Paolo in una esperienza davvero speciale. Così peraltro abbiamo scritto in una lettera di accompagnamento, che abbiamo sempre affidato al Papa, a nome di allievi, docenti e famiglie.

La consegna di “Mente, Cuore, Mani” al Santo Padre è stata registrata anche nelle cronache diffuse da L’Osservatore Romano, l’autorevole e storico quotidiano della Santa Sede.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo store